I PREPARATIVI AGLI EVENTI
EVENTO PER EVENTO - I FESTEGGIAMENTI DEI 150 ANNI DELL'UNITÀ D'ITALIA (dal 16 marzo al 19 novembre)
Ultimo inserimento il: 23/03/2012

16 marzo - Notte Tricolore (sotto la pioggia)
17 marzo - Centenario tram 116
17 marzo - Italia in Cioccolatò
Visita del Presidente della Repubblica
Mostra Fare gli Italiani (alle OGR)
Video Fare gli Italiani
L'aula del Senato a Palazzo Madama
20/03 - Raduno Auto Storiche Amici Italia'61
Cioccolatò
26/03 Giornata FAI
27/03 Parata Tram Storici
03/04 Passeggiando nel tempo
MESSER TULIPANO TRICOLORE- PRALORMO
Mostra TORINO LA CITTÀ CHE CAMBIA
GIARDINO del Borgo Medievale
16/04 Prima giornata XXX RADUNO NAZIONALE GRANATIERI DI SARDEGNA
17/04 Seconda giornata XXX RADUNO NAZIONALE GRANATIERI DI SARDEGNA
84° RADUNO ALPINI
20-21-22 Maggio XLIII RADUNO NAZIONALE CAVALLERIA
28/05 LE ARTI PER VIA Quando la strada diventa museo e il museo diventa spettacolo
2 Giugno Militaria Sabauda

XIX RADUNO ASSOCIAZIONE AERONAUTICA
CONCORSO INTERNAZIONALE di ELEGANZA per AUTOMOBILI
18-19 GIUGNO RADUNO BERSAGLIERI
24 GIUGNO ESIBIZIONE VIGILI DEL FUOCO
XXI RADUNO CARABINIERI
RADUNO VESPITALIA 150
3° RADUNO ASSOCIAZIONI D'ARMA
GRUPPI STORICI MILITARI ASSOARMA
10/09 - GRAN BALLO RISORGIMENTALE
11 SETTEMBRE - RADUNO VIGILI DEL FUOCO
21 SETTEMBRE
8 OTTOBRE - PROLOCO IN FESTA
16 OTTOBRE - 30° Anniversario AVIS
CHIUSURA FESTEGGIAMENTI (17/03/2012)
Altre immagini su  
RAPPRESENTAZIONE TEATRALE «TUTTE LE DONNE DEL RE»
L’atmosfera della Torino risorgimentale è rievocata da un cantastorie molto particolare, al quale si affiancano i tanti pettegolezzi della malizia popolare, attorno a Maria Adelaide, a Laura Bon, a Rosa Vercellana (detta “Bela Rôsin”), alla maestrina di Frabosa e alle altre tante amanti del focoso Re Vittorio Emanuele II. Lo spettacolo offre uno spaccato particolare dei salotti borghesi e dei dehors dei caffè sabaudi agli esordi del Regno d'Italia. A parlare del Re, assente sulla scena, sono solo donne e tra esse le diverse amanti e la moglie Maria Adelaide. Tutte parlano anche di Rosa Vercellana, la Bela Rôsin, divenuta moglie morganatica di Vittorio Emanuele nel 1869. Di Rosa discutono anche molte donne appartenenti ai salotti dell'aristocrazia piemontese, tanto riservata quanto pettegola, sicuramente ostile alle arditezze amorose di Vittorio Emanuele II.
6 maggio 7 maggio 8 maggio Domenica 19 Sabato 18 Sabato Domenica